Fattoria Pachamama - dedicarsiallavita

Cerca nel sito
Dedicarsi alla Vita
Comunità don Lorenzo Milani
Vai ai contenuti

Menu principale:

Fattoria Pachamama



“…C’era una volta e c’era un tempo in cui gli alberi e i prati sapevano parlare.… 
C’era una volta e c’era un tempo in cui il vento raccontava storie mentre il sole illuminava la calda terra,… 
C’era una volta e c’era un tempo in cui grandi e piccini sapevano parlare il linguaggio della Terra e con grande amore, si affidavano a lei come in un abbraccio di una Grande Madre il cui cuore batte per tutti. 
E fra le braccia della Madre Terra i bambini correvano fra i prati, si nascondevano sugli alberi e saltavano nel fieno, gli adulti  curavano  gli animali e raccoglievano i frutti che la grande Madre aveva donato loro, mentre il vento ogni giorno cantava il ritmo del tempo e delle stagioni.
C’è un luogo dove ancora è possibile ascoltare il cuore della Madre Terra e regalarsi del tempo per sentire il canto del vento fra gli alberi e il profumo dei fiori e delle stagioni.
Il fattore e la contadina, con i loro preziosi aiutanti, saranno lieti di aiutarvi a gustare quanto la Fattoria Pachamama sa offrire.”

La fattoria “Pachamama” è visitabile tutti i giorni dalle 09.00 alle 17.00 adulti e piccini che possono osservare l’orto e vedere gli animali.
Si richiede solo un atteggiamento di rispetto per tutto quanto si incontra e vive in fattoria.
Per i gruppi numerosi (classi scolastiche, nidi, cre, oratori, ecc...) c'è la possibilità di scegliere un percorso di “fattoria didattica” come sotto indicato.
 


Percorso Fattoria Didattica “Pachamama”

La fattoria Pachamama offre la possibilità di vivere un percorso didattico per riscoprire i ritmi e i tempi della natura e ritrovare le origini del nostro legame con la terra. L’invito è rivolto a scuole dell’infanzia, spazi gioco, baby C.R.E. e al biennio della scuola primaria. La proposta viene curata e costruita da personale educativo qualificato avvalendosi dell’aiuto di chi vive all’interno della comunità don Lorenzo Milani (vedi un po’ di storia).
Non vi è un’unica proposta preconfezionata, ma partendo dalle possibilità che la natura offre in quel momento e dall’incontro tra domanda e offerta si costruisce un’esperienza che dia la possibilità di instaurare un contatto con il mondo rurale, di vivere esperienze che coinvolgono l’espressività, la sensorialità e la creatività.
Capisaldi di questa esperienza saranno il rispetto per la natura e l’ascolto di quanto vi è attorno a noi e dentro di noi, riscoprendo emozioni e sentimenti vecchi e nuovi.
Ad ogni figura adulta (genitori, educatori, maestre, insegnanti, personale ausiliario,..) che accompagna i piccoli in questa esperienza, chiediamo due cose:
  • di sapersi mettere in gioco tanto quanto i bambini sapranno fare, perché è con l’esempio che si costruisce un’esperienza educativa significativa;
  • di limitare l’uso di strumenti tecnologici (smartphone, i-phone, macchine fotografiche…) delegando, se necessario, un solo responsabile a questo ruolo.
Per la Fattoria didattica è necessario contattare un responsabile e compilare il modulo di richiesta:

I giorni consigliati per la Fattoria Didattica sono il mercoledì e il venerdì (eventuali altri momenti settimanali saranno  valutati in caso di necessità motivate).
 
Quando e perché nasce la Fattoria “Pachamama”…un po’ di storia

La fattoria “Pachamama” è parte integrante delle attività che la comunità Don Milani del Patronato S.Vincenzo offre a chi vi è ospitato.
Il lavoro della terra e la cura degli animali offrono una grande possibilità educativa: si sperimenta la fatica quotidiana che nel tempo porta i suoi frutti, l’abitudinarietà delle mansioni offre un ritmo che dà significato alle giornate e al trascorrere del tempo e il lavoro condiviso aiuta a costruire i primi elementi di socialità.

Nel 2005 viene pensato e organizzato nei grandi spazi della comunità, il laboratorio delle stalle e dell’orto, per permettere ai minori accolti in comunità non solo di sperimentarsi ed allenarsi in vista di un inserimento lavorativo, ma anche per imparare a gustare e assaporare in modo nuovo il legame con la terra e con gli animali.
Nel 2010  prende forma il sogno di aprire il “laboratorio della fattoria”, di mettere in circolo passioni,emozioni, colori. 
Per questo motivo vengono ricostruite le strutture del pollaio e delle nuove stalle, adeguando gli spazzi e garantendone una migliore accessibilità.
Nel maggio 2011 l’avventura inizia a concretizzarsi con la realizzazione dei primi percorsi di fattoria  didattica rivolte alle scuole dell’infanzia, spazi gioco e baby C.R.E. In questo modo la comunità si apre all’ “esterno” con tutto il valore e l’importanza che ne derivano per l’aspetto culturale e socializzante.

Ancora una volta la "Madre Terra" è elemento valorizzante per una nuova rinascita di chi vive in comunità  e elemento di incontro e conoscenza fra culture diverse.
Scegliere un percorso di “fattoria didattica” presso la fattoria Pachamama significa scegliere un valore aggiunto: oltre all’esperienza sensoriale che gli educatori vi proporranno, avrete dato l’opportunità agli ospiti della comunità che affiancano gli educatori, di sentirsi valorizzati.
Da qui il nostro profondo grazie!
 


La fattoria e le stagioni

La fattoria cambia il suo “abito” all’arrivo di ogni stagione, grazie ai colori ai profumi e ai frutti che Madre Terra regala nel suo scorrere circolare del tempo. Come nei tempi antichi i contadini accoglievano l’arrivo di una stagione con una festa di ringraziamento, anche alla fattoria “Pachamama” è possibile accogliere una nuova stagione con una festa, che permette di gustare e assaporare un pezzo della nostra storia rurale, che la modernità e ritmi frenetici di oggi hanno in parte cancellato.
In queste feste  i bimbi saranno i protagonisti, mentre gli adulti saranno accompagnati nel riscoprire i ricordi lontani, ritornando ancora bambini per rivivere le emozioni di un tempo.
Queste feste sono gratuite e aperte a tutti
 
Primavera: festa dei bimbi e dei papà 01/04/2017
Estate: la festa delle famiglie 11/07/2017
Autunno: festa dei nonni 
Inverno: l’attesa della nuova rinascita 


Per informazioni si possono contattare i referenti del progetto:

Roberto 3388221026


Lara 3383367942


Oppure inviare una mail all’indirizzo:
fattoria.donmilani@libero.it




 
Torna ai contenuti | Torna al menu